In offerta!

Anonimo – L’Imitation de Jésus – Christ – 1842

85.00

Descrizione

Anonimo. – L’ Imitation de Jésus – Christ, Traduction nouvelle de M. L’Abbé Dassance, Professeur d’écriture sainte a la faculté de théologie de Paris, Chanoine honoraire de Paris, Vicaire général de Montpellier – 1842. Parigi Paris, L. Curmer Editeur; pelle con titoli e fregi dorati impressi al piatto e al dorso con quattro nervature; 8°, cm 26,3; 1.vol; pagg. XI 540; alcune pagine sciolte e piccoli restauri, nel complesso più che buon esemplare; testo in francese inquadrato con decorazioni incise, frontespizio con marca tipografica incisa; prima pagina con cromolitografia; capilettere incisi; 10 tavv. incise b/n f.t.. La Imitazione di Cristo (titolo originale inlatino: De Imitatione Christi) è, dopo la Bibbia, il testo religioso più diffuso di tutta la letteratura cristiana occidentale. Il testo è in lingua latina e ne è sconosciuto l’autore. La mancanza dell’autore secondo l’uso certosino ha fatto propendere ultimamente per l’attribuzione all’ambiente certosino (Enzo Bianchi). Scritta durante ilperiodo medievale, l’opera indica la via da percorrere per raggiungere la perfezione ascetica, seguendo le orme di Gesù. Questa ne è una pregevole traduzione in francese