In offerta!

CESARI Antonio – OPERE VARIE – 1878

Categoria:

12.75

Descrizione

CESARI Antonio – OPERE VARIE Dissertazione sullo stato presente della lingua italiana, Le Grazie, Dell’Imitazione di Cristo, Novelle scelte – 1878. Milano. Edoardo Sonzogno. Milano., Edoardo Sonzogno Editore; Cartone marmorizzato con tela al dorso. Titoli e fregi al dorso un po’ scoloriti; 16° 17,5×11,5; 1 volume; 368 complessive; Buono, con bruniture e macchie; Stampato su una colonna. Volume unico ed edizione stereotipa. Bruniture diffuse e macchie. 365pp, 1pb, 1cnn. Antonio Cesari fu un letterato (Verona 1760 – Ravenna 1828) e sacerdote; dedicò la sua vita agli studi letterarî e all’esercizio esemplare del suo ministero. Ebbe fama e autorità come capo dei puristi, come, cioè, il più attivo e convinto propugnatore del ritorno alla lingua del Trecento (non esclusi riboboli, arcaismi, ecc.), in opposizione alla corruzione della lingua per l’influsso della cultura straniera. Tra il 1800 e il 1811 ripubblicò a Venezia il Dizionario della Crusca aggiungendovi parecchie migliaia di voci tolte da antichi testi. La sua dottrina, esposta in parecchi scritti (Dissertazione sullo stato presente della lingua italiana, 1810; Le Grazie, dialoghi, 1813, ecc.), applicò in tutte le sue innumerevoli opere, dalle rime alle traduzioni (Imitazione di Cristo, 1785, Fatti degli Apostoli, 1821; da classici latini, ecc.), dalle Novelle ai dialoghi (Bellezze della Commedia di Dante Alighieri. Dialoghi d’Antonio Cesari, 4 voll., 1824-26), prolisso commento continuo, non privo però di acute e fini osservazioni