In offerta!

CESAROTTI Melchiorre – VERSIONI POESIE LATINE e ISCRIZIONI – 1810

Categoria:

59.50

Descrizione

CESAROTTI Melchiorre – VERSIONI POESIE LATINE e ISCRIZIONI di Melchior Cesarotti – 1810. Firenze, presso Molini, Landi, E Comp.; Cartone marmorizzato con pelle al dorso su cui si trovano fregi e titolo dorati. Notevoli tracce d’uso; cm. 20×13; 1 volume; 444 complessive; Buono, con fioriture, gore d’acqua e tracce d’uso alla rilegatura; Vol. XXXIII dell’Opera Omnia del Cesarotti che consta di 40 voll. di cui non sono disponibili solo i voll. II, III, IV, V e XI. Fioriture e gore d’acqua. VII, 1pb, 2ccnn, 432pp. Il Cesarotti (1730 – 1808) fu un poeta e scrittore italiano, professore presso l’Università di Padova di lingua greca ed ebraica. In questo libro, fra l’altro, si trovano le sue traduzioni di due tragedie di Voltaire: Morte di Cesare e Maometto. Nel 1762 era stata pubblicata a Venezia, presso la tipografia Pasquali, proprio la sua traduzione delle tragedie di Voltaire iniziata a Padova, con il titolo: Il Cesare e il Maometto,tragedie del signor di Voltaire,trasportate in versi italiani,con alcuni ragionamenti del traduttore, cui il C.premise, come dice nel titolo, due Ragionamenti, che si possono considerare come le prime formulazioni ufficiali della sua estetica