In offerta!

Federico NIETZSCHE – La gaia scienza l’eterno ritorno – 1927

21.25

Descrizione

Federico NIETZSCHE – La gaia scienza l’eterno ritorno introduzione e appendice di Elisabetta Forester-Nietzsche prima edizione italiana autorizzata traduzione di Angelo Trevis – 1927. Casa editrice Monanni Milano; Brossura editoriale con titoli al piatto e dorso; 8°, cm 21.5; 1.vol; Pagg. 395; Barbe editoriali e segni d’uso alla rilegatura, nel complesso ottimo esemplare; . Friedrich Wilhelm Nietzsche (pronuncia IPA: [‘fidc ‘vlhlm ‘nits] ascolta[?-info]) (Rocken, 15 ottobre 1844 – Weimar, 25 agosto 1900) è stato un filosofo, aforista, saggista, poeta, compositore, accademico e filologo tedesco.Firma di NietzscheTra i maggiori filosofi di ogni tempo, Nietzsche ebbe un’influenza indiscutibile sul pensiero filosofico e politico del Novecento. La sua filosofia è considerata da alcuni uno spartiacque fra la filosofia tradizionale e un nuovo modello di riflessione, aperta e provocatoria [1]. In ogni caso si tratta di un pensatore unico nel suo genere, sì da giustificare l’enorme influenza da lui esercitata sul pensiero posteriore, ed è da alcuni considerato l’antesignano dell’esistenzialismo.Coerentemente con i suoi assunti, diede grande rilievo al mito, alla poesia e alla musica, cimentandosi in gioventù anche come poeta e compositore (vale ricordare Hymnus an das Leben), attività in cui, peraltro, a parere della critica, non attinse risultati paragonabili agli esiti della sua speculazione filosofica.