Francesco BOLOGNETTI – Il constante – 1565

-15%

Francesco BOLOGNETTI – Il constante – 1565

637.50

1 disponibili

SKU: libro59826
Availability: 1 disponibili

Francesco BOLOGNETTI – Il constante di M. Francesco Bolognett – 1565. In Venetia, per Domenico Nicolino. Piena pergamena rigida con titoli impressi a caldo al dorso e nervi in rilievo, tagli spruzzati; 16º, cm 15,5; pagg. (2b) + 410 (reali 412) + (1b) + (1) + (2b); lieve alone da pagina 399 a fine volume, un paio di camminamenti di tarlo all’angolo inferiore dell’ultima carta, per altro ottimo esemplare. Marca tipografica in xilografia al frontespizio (rappresentazione della vittoria) in cornice allegorica, capilettera parlanti xilografati. Prima rara edizione di questo poema in ottava rima, qui ancora in fase “embrionale” (solo otto canti) in quanto portato a termine solo nella seconda edizione bolognese del 1566 (in 16 canti). Trattasi di un poema eroico, che al “romanzesco” Orlando del Furioso vuole sostituire appunto l’ “Eroico” Constante (Ceonio Alboino). Le critiche (spesso antecedenti la pubblicazione ufficiale) ricevute fecero si che l’autore ne interrompesse la stesura (a fronte di 20 canti come da originario piano dell’opera, la prima edizione ne riporta solo otto, le seconda ed ultima arriva invece a sedici). La copia proposta é qui impreziosita dalla provenienza, indicata al frontespizio: esemplare della biblioteca di Giovanni Battista Guarini, celebre scrittore ferrarese

×





X

Product has been added to cart

View Cart