In offerta!

Luigi PEPE (a cura di) – Copernico e la questione copernicana – 1993

18.00 15.30

Aggiungi ai Preferiti
Aggiungi ai Preferiti

COD: 14407 Categorie: ,

Descrizione

Luigi PEPE (a cura di) – Copernico e la questione copernicana : opere della Pubblica Biblioteca di Ferrara : catalogo della mostra bibliografica : Ferrara, Biblioteca Ariostea, 16 ottobre-7 novembre 1993 / a cura di Luigi Pepe – 1993. Gabriele Corbo editore, Ferrara; brossura editoriale figurata con titoli al piatto e al dorso; 8°, cm 22; 1.vol; Pagg. 203; ottimo esemplare; testo su una e tre colonne stampato su carta patinata; numerose ill. a colori e b/n n.t.. Niccolò Copernico (1473-1543) nacque nell’odierna Polonia da una famiglia di commercianti e funzionari amministrativi originaria della Slesia. Iniziò gli studi presso l’Università di Cracovia nel 1491, dove studiò arti liberali per quattro anni senza però conseguire la laurea; successivamente, come altri giovani polacchi del suo ceto, si recò in Italia per studiare medicina e giurisprudenza: laurearsi in una Università italiana nel secolo XV conferiva infatti un prestigio indiscutibile in tutta Europa.Nel gennaio 1497 cominciò gli studi di diritto canonico presso l’Università di Bologna e approfondì lo studio della letteratura classica; in quel periodo fu ospite di un professore di matematica, annoverabile tra i primi critici dell’astronomia classica, il ferrarese Domenico Maria Novara, il quale incoraggiò l’interesse che il giovane polacco nutriva per la geografia e lo studio delle stelle.Dopo avere soggiornato a Roma e Padova, nel 1503 Copernico ottenne a Ferrara un dottorato in diritto canonico, che mise più tardi a frutto come amministratore del Capitolo di Warmia, nel nord della Polonia. Quando conseguì la laurea ferrarese Copernico aveva trent’anni, da sei girava per le Università italiane e non poteva tornare a casa senza un titolo di studio. Ferrara lo offriva con un esborso inferiore a Bologna, dove i dottori collegiati erano molto numerosi, ed era una città tanto celebre da far valere il suo titolo in tutta Europa. Giunto al termine del suo soggiorno italiano, Copernico doveva dosare le spese e per questo non prese la laurea in utroque iure più costosa, ma solo quella in diritto canonico. Ritornò poi nel nord Europa, dove portò avanti gli studi che lo avrebbero reso celebre in tutto il mondo. Luigi Pepe è nato a Piedimonte Matese (Caserta) nel 1947. Laureato in Matematica presso l’Università di Pisa nel 1969, è stato assistente e professore incaricato presso le Università di Pisa, Trento e Ferrara. Dal 1976 è professore ordinario presso l’Università di Ferrara. Dal 1986 è titolare della cattedra di storia delle matematiche.

×





©Libreria Belriguardo di Francesco Magnani - Via Madonnina 2/g, 44034, Copparo (FE) - deposito: Via Vecchie 24/a, 44121, Ferrara, Italia - Partita IVA: IT02060570385 - REA: FE - 222554