MANTEGAZZA Paolo – UN GIORNO A MADERA – 1879

Categoria:

25.00

Descrizione

MANTEGAZZA Paolo – UN GIORNO A MADERA Una Pagina Dell’Igiene d’Amore di Paolo Mantegazza Sesta edizione – 1879. Milano, Gaetano Brigola e comp; Cartone con angoli e dorso in tela; cm. 18×12,5; 1 volume; 212 complessive; Buono, con fioriture diffuse; Dedicato ai suoi elettori di Monza. Fioriture diffuse. Note di possesso a matita. 4ccnn, 203pp, 1pnn. Paolo Mantegazza era un antropologo, igienista, patologo e scrittore italiano (Monza 1831 – San Terenzo 1910). Esercitò dapprima la professione medica in Argentina; tornato in Italia, fu prof. di patologia generale nell’univ. di Pavia (dal 1860), dove fondò il primo laboratorio di patologia generale in Europa. Deputato al parlamento e senatore, fece creare a Firenze la prima cattedra italiana di antropologia e ne assunse l’insegnamento (1870). Assertore convinto delle teorie darwiniane, ne studiò molti problemi (atavismo, pangenesi, selezione sessuale, ecc.); si occupò di varî argomenti di antropologia fisica (conformazione del cranio, ecc.). Notevole fu anche la sua opera divulgativa coi fortunati volumi: Fisiologia del piacere (1854); Fisiologia del dolore (1880); Fisonomia e mimica (1881). Scrisse anche romanzi e altre opere letterarie; ribadì la sua contrarietà ai matrimoni tra consanguinei e tra persone malate in un volume improntato a uno schema narrativo, Un giorno a Madera. Una pagina dell’igiene dell’amore (1868), che riscosse un largo successo ed ebbe numerose ristampe