PLINIO – Historiae Mundi libri XXXVII – 1561

-15%

PLINIO – Historiae Mundi libri XXXVII – 1561

1,600.00 1,360.00

1 disponibili

SKU: libro59118
Availability: 1 disponibili

PLINIO – C. Plinii Secundi Historiae Mundi libri XXXVII. Maiore, quam hactenus unquam, studio, fide, religione à vitiis quibus multiplici olim impressione contaminati suerant, vindicati. Adiectis ad marginem non minus doctis quàm succinctis Castigatiunculis, partim è vetustissimorum codicum collatione erutis, partim gravissimorum scriptorum autoritate, doctissimorúmque hominim iudicio aptè appositis: quas ad syncerioris lectionis indagationem, velut in tenebris accensa face, non parum lucis confidimus allaturas. Una cum Indice totius operis copiosissimo, non poenitenda rursus accessione locupletato, locisque propemodum innumeris, quae cum autoris sensis non fatis congruebant, quàm accuratissimè restituto (IN FINE:) / In C. Plinii Secundi Naturalem Historiam Index Copiosissimus – 1561. Lugduni, apud Ioannem Frellonium (Lugduni, excudebat Symphorianus Barbier, all’ultima pagina della seconda parte). Mezza pelle ottocentesca con titoli, fregi e filetti dorati impressi al dorso, quattro nervi in rilievo, piatti in pergamena ma interamente ricoperti in carta marmorizzata, tracce di antichi fregi impressi ad ognuno dei tagli; folio, cm 40,8 x 28; pagg. (36) + 679 + (1b) + (70) + (1b), (185) +(3b); tracce d’uso alla legatura, tra cui l’angolo superiore esterno del piatto anteriore consumato, prima bianca mancante (probabilmente applicata al controfrontespizio a mo di rinforzo?), piccolissima mancanza reintegrata al frontespizio, alcune pagine brunite, altre con lievi macchie e fioriture, lieve camminamento di tarlo al margine interno dal foglio B4 su 16 fogli, lontano dal testo, un altro all’angolo basso esterno da pagina 341 a 357, un altro da 605 a 637, al margine interno da pag. 677 per 20 fogli, altro camminamento nella seconda parte al margine bianco di 8 fogli ed uno su 30 fogli dell’indice finale, nel complesso comunque buon esemplare su carta ancora frusciante. Duplice frontespizio, ognuno dei quali con marca tipografica (granchio e farfalla in cornice architettonica con motto “Matura”) in calcografia, capilettera parlanti calcografici, un paio di annotazioni manoscritte di mano seicentesca. Imponente e non comune edizione lionese di metà cinquecento della celeberrima Storia Naturale di Plinio il vecchio, curata da Johannes Nicolaus Victorius e Sigmund Gelen

×





X

Product has been added to cart

View Cart