Vincenzo BELLINI – Delle monete di Ferrara Trattato di Vincenzo Bellini – 1761

-28%

Vincenzo BELLINI – Delle monete di Ferrara Trattato di Vincenzo Bellini – 1761

650.25

1 disponibili

SKU: 30222
Availability: 1 disponibili

Vincenzo BELLINI – Delle monete di Ferrara Trattato di Vincenzo Bellini – 1761. In Ferrara, per Giuseppe Rinaldi; pergamena rigida con titoli dorati impressi su tassello in pelle applicato al dorso, taglio a spruzzo; 4°, cm 30,5; 1 vol.; pagg. (8) 326; rari fori di tarlo ai margini, nel complesso ottimo esemplare, molto fresco, ad ampi margini e con carta croccante e frusciante; frontespizio r/n con marca tipografica calcografica; tavola calcografica a piena pagina subito dopo il frontespizi con stemmi ed armi ferraresi; capilettera e vignette xilografate; centinaia di rappresentazioni xilografiche di monete n.t. e 4 tavv. xilografiche più volte ripiegate f.t.. L’opera più importante del Bellini, il famoso trattato Delle monete di Ferrara, frutto di più di dieci anni di studio e di lavoro. In esso la storia della zecca di Ferrara è ampiamente descritta in tutte le sue vicissitudini da Federico Barbarossa a papa Clemente XI, sulla base di una documentazione veramente notevole e con una estrema precisione: solo in poche occasioni l’illustrazione non corrisponde alla descrizione del testo o la moneta non è riprodotta con esattezza. Vi s’incontrano tutti i pregi e i difetti delle opere precedenti e, se pur i riferimenti storici vi sono introdotti non solamente per dare una serie, e continuazione alla principale materia troppo sconnessa e spesse volte per molti anni interrotta, ma ancora per ammollire, e far grato… un argomento assai secco e rincrescevole per se medesimo, vi si sente una sempre maggior preoccupazione di dare a persone e a fatti una più esatta dimensione che agevoli l’effettiva comprensione delle cose passate.

×





X

Product has been added to cart

View Cart