In offerta!

Francesco ALUNNO (Francesco Del BAILO) – Della Fabrica del Mondo – 1575

700.00 595.00

Descrizione

Francesco ALUNNO (Francesco Del BAILO) – Della Fabrica del Mondo di M. Francesco Alunno da Ferrara.. Libri X ne quali si contengono le voci di Dante, del Petrarca, del Boccaccio, del Bembo e d’ altri buoni autori, mediante le quali scrivendo si possono esprimere con facilità e eloquenza tutti i concetti dell’ huomo e di qualunque cosa creata. Di nuovo ristampati corretti et ampliati di più di 1500 vocaboli, così latini come volgari, tratti da diversi buoni e approvati scrittori. Con una dichiaratione di molte voci che mancavano nell’altre impressioni aggiunta a beneficio de gli studiosi della lingua volgare. Et con le particelle della medesima nostra lingua poste nel fine dell’opera – 1575. Venezia. Stamp.al segno della Luna. in Venetia, nella Stamperia al segno della Luna; mezza pergamena ottocentesca con titoli dorati impressi su tassello in pelle applicato al dorso, piatti marmorizzati; 4°, cm 31; 1.vol; cc. (40) 263; lievi bruniture per umidità e gore d’acqua, frontespizio con restauro, piccoli fori di tarlo ininfluenti, nel complesso più che buon esemplare; testo su tre e due colonne, soprattutto in corsivo; marca di Sansovino al frontespizio in cornice figurata con quarto di luna crescente; iniziali e fregi xilografati; note di possesso al frontespizio. Francesco Alunno è il nome umanistico del grammatico e calligrafo Francesco del Bailo (Ferrara 1485 circa – Venezia 1556). Le sue Osservationi sopra il Petrarca (1539, rist. 1550) sono un glossario del Canzoniere; le Ricchezze della lingua volgare sopra il Boccaccio (1543, rist. 1550) un glossario del Decamerone; notevole la Fabrica del mondo (1546-48), vocabolario metodico, in 10 libri, della lingua volgare

×





© LIBRERIA BELRIGUARDO DI ROMOLO MAGNANI - VIA DELLE VECCHIE, 24/A, 44121, FERRARA, ITALIA - P.IVA 01017510387, PEC: BELRIGUARDO@MYPEC.EU - REA: FE-126479