In offerta!

Giovanni LARBER – Sui funghi saggio generale – 1829

200.00 170.00

Descrizione

Giovanni LARBER – Sui funghi saggio generale di Giovanni Larber con tavole in rame ed una descrizione e tavola sinottica de’ funghi mangerecci più comuni d’Italia – 1829. Bassano dalla Tipografia Baseggio; mezza pelle con titoli dorati impressi su tassello applicato al dorso e piatti marmorizzati; 4°, cm 29; 2 voll. rilegati in 1; pagg. 173; 326; dorso leggermente restaurato, nel complesso più che buon esemplare; 4 parti in 2 voll.; prima edizione; tavole sinottice a fine vol. II più volte ripiegate; mancanti le tavole in rame indicate nel frontespizio. LARBER, Giovanni. – Nacque nel 1703 a Crespano del Grappa dal medico e chirurgo Giacomo Antonio (1667-1737) e da Angela Bosa di Borso, che il padre aveva sposato l’anno precedente in seconde nozze e che gli diede in seguito due figlie. Come accertato (Giordano; De Sandre), Giacomo Antonio esercitava la medicina a Crespano dalla fine del Seicento, ma discendeva da una famiglia originaria di Lavis, presso Trento. Il L. è forse l’esponente più cospicuo di una dinastia che, dalla metà del Seicento ai primi decenni del Novecento, ha prodotto sette generazioni di medici, alcuni dei quali hanno raggiunto una certa notorietà per le loro pubblicazioni a carattere scientifico e letterario-erudito.

×





© LIBRERIA BELRIGUARDO DI ROMOLO MAGNANI - VIA DELLE VECCHIE, 24/A, 44121, FERRARA, ITALIA - P.IVA 01017510387, PEC: BELRIGUARDO@MYPEC.EU - REA: FE-126479