Ludovico ARIOSTO – Orlando Furioso – 1565

-15%

Ludovico ARIOSTO – Orlando Furioso – 1565

2,000.00 1,700.00

1 disponibili

SKU: libro59371
Availability: 1 disponibili

Ludovico ARIOSTO – Orlando Furioso di M. Lodovico Ariosto, tutto ricorretto, et di nuove figure adornato. Con le Annotationi, gli Avertimenti, & le Dichiarationi di Ieronimo Ruscelli. La Vita dell’Autore, descritta dal Signor Giovan Battista Pigna. Gli Scontri de’ luoghi mutati dall’Autoree doppo la sua prima impressione. La Dichiaratione di tutte le Istorie, & Favoole toccate nel presente libro, fatta da M. Nicolò Eugenico. Di nuovo aggiuntovi Li Cinque Canti, del medesimo Autore. Et una Tavola de’ principij di tutte le Stanze. Con altre cose utili, & necessarie / I Cinque Canti di M. Lodovico Ariosto, i quali seguono la materia del Furioso. Tutti di nuovo revisti et ricorretti da molti importantissimi errori, che sin quì sono stati in tutti gli altri. Con gli argomenti in rima, & discorsi di M. Luigi Grotta d’Aria. Con alcune brevi & importanti annotationi del medesimo – 1565. In Venezia, appresso Vincenzo Valgrisi. Piena pergamena tardo-seicentesca con titoli dorati e inquadrati, impressi al dorso; 8°, cm 25; pagg. (16) + 654 + (34); legatura un po’ sciupata con tracce di note manoscritte al piatto posteriore, gli angoli e specialmente le cerniere spellati, piccola mancanza al margine inferiore del dorso, capitello inferiore allentato, frontespizio rifilato con lievissima perdita di inciso al margine superiore, lieve gora che va pian piano sparendo fino a pagina 255, alcune lievi altre piccole gore marginali, alcune pagine brunite. Duplice frontespizio (il primo interamente xilografico, bella cornice architettonica con in cima il ritratto dell’autore e figure femminili, marca tipografica valgrisiana retta da due putti sotto il titolo; il secondo – a pagina 533 – con la sola marca, ripetuta inoltre a fine volume), testo su una e due colonne, anche in corsivo, alcuni errori di numerazione, capilettera parlanti xilografati, prima di ogni canto è inserita una bellissima vignetta xilografica a piena pagina (per un totale di 51 legni a piena pagina), argomento di ogni tavola in bella cornice xilografica che occupa quasi metà pagina. Bella edizione valgrisiana figurata, stampata sulla falsariga della prima del 1556 ma in questa versione più completa, essendo infatti la prima ad accompagnare ai primi 46 canti gli ‘ultimi cinque’. L’edizione qui riporta la dedica del Ruscelli ad Alfonso d’Este datata appunto 1556, segue la vita dell’Ariosto scritta dal segretario estense Giovanni Battista Pigna, infine ‘ai lettori’ sempre del Ruscelli, breve tavola dei nomi per poi cominciare il poema. Gli ultimi ‘cinque canti’ con note di Luigi Grotta, seguono le ‘stanze del signor Luigi Gonzaga, detto Rodomonte, a M. Lodovico Ariosto’ e ‘Scontri de’ luoghi, i quali M. Lodovico Ariosto mutò doppo la prima impressione del suo Furioso. Et la cagione perche lo facesse di luogo in luogo. Raccolti et essaminati dal S. Gio. Battista Pigna’ e, infine, la tavola curata da Giovanbattista Rota. Forse la più bella edizione valgrisiana del Furioso, nella quale il ‘consueto’ repertorio iconografico viene arricchito dai legni che precedono ognuno degli ulteriori e finali Cinque Canti. Le xilografie a piena pagina, in cui la raffigurazione del canto è interamente contornata da bel bordo allegorico, si fanno risalire al Dosso Dossi, per quanto non vi sia alcune attribuzione certa

×





X

Product has been added to cart

View Cart